START UP DAY VOL.3

Grazie a tutti. È stata una giornata meravigliosa. Le porte di Confindustria aperte ad una invasione pacifica di giovani “sognatori”. Studenti, imprenditori, lavoratori, curiosi hanno condiviso una giornata all’insegna delle idee, dei progetti per il futuro, del fare impresa. Oggi è stata una giornata di occasioni per mostrare il talento dei giovani. 

Dare l’opportunitá di mettersi in gioco, di credere che il futuro sia il risultato delle nostre scelte e del nostro voler e saper fare. È molto difficile fare impresa per un giovane under 30, a volte sembra quasi impossibile. Ecco per un giorno abbiamo segnato un punto a favore di chi crede e alimenta con consapevolezza e responsabilità le parole #talento #merito #speranza #possibile #crederci #futuro.

#noicisiamo per una #Genovafutura moderna e internazionale!

 

FONDI EUROPEI REGIONALI: GIOVANI BATTIAMO UN COLPO!!!

Una moderna gestione e pianificazione dei fondi europei regionali 14-20 può diventare un’occasione unica per creare nuova impresa giovane, rafforzare e valorizzare la impresa innovativa sui mercati internazionali e facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro favorendo l’occupazione delle nuove generazioni. L’esperienza della programmazione appena conclusa ha evidenziato l’esigenza di ricercare e consolidare con maggiore determinazione e consapevolezza canali di comunicazione e partecipazione diretta dei giovani nelle decisioni progettuali dei fondi.

E’ compito dei giovani prendere fiducia e avere la responsabilità del proprio ruolo partecipando attivamente alla discussione e alla conseguente progettualità sui temi del presente e del futuro: la nuova impresa innovativa in tutti i settori industriali; i nuovi mestieri legati al digitale, al 3d, al design, ai nuovi materiali, al marketing on line etc; l’innovazione sociale e la sharing economy; l’internazionalizzazione dei mestieri e dei mercati.

Ora è necessario battere un colpo, tutti insieme, affinché questi temi possano trovare la la giusta priorità nella definizione delle politiche di attivazione dei bandi. È necessario far sentire ad alta voce la modernità, per valorizzare uno strumento forte e efficace di sviluppo del territorio regionale.

fesr_logo214_2020 22